E lo chiamano lavoro – Discussione intorno al volume di Rita Ponterio e Carla Sanlorenzo

VOLANTINO A5

Giovedì 12 febbraio – ore 16:00 – Museo Marino Marini, Pistoia

Su iniziativa della Fondazione Valore Lavoro, sarà presentato il libro, “E lo chiamano lavoro…” (Edizioni Gruppo Abele). Si tratta di una riflessione sul mondo dell’occupazione oggi, a firma di Carla Ponterio e Rita Sanlorenzo. Nel libro si parla del lavoro che non c’è, e quando c’è, è sottopagato, precario, privo di diritti e di garanzie. Il numero dei disoccupati è in continua crescita e non bastano, a invertire la tendenza, il moltiplicarsi di tipologie contrattuali sempre meno garantite e gli ottimistici annunci di ripresa di un premier specializzato in promesse.
La classe operaia – è noto – non va più in paradiso (e quella, sempre più ristretta, dei contadini non ci è mai andata). Non per caso, ma per scelta. Contrapporre il lavoro ai diritti, quasi che fossero questi ultimi a ostacolare la crescita del primo, infatti, non ha nulla a che fare con l’occupazione ma serve a ridefinire l’organizzazione della società e le sue gerarchie. Lo dice in modo evidente la parabola del diritto del lavoro, dallo Statuto del 1970 al jobs act. In poco più di quarant’anni è cambiato tutto e lo Statuto sembra, oggi, un guscio vuoto: il dilagare del mito della flessibilità, dipinto come risorsa per distribuire meglio tempi di vita e risorse economiche, non ha favorito lo sviluppo dell’occupazione, ma ha determinato impoverimento e insicurezza. Indietro, peraltro, non si torna. E si apre, dunque, il problema del che fare.

Presenta il libro Fabrizio Amato, Presidente del Tribunale di Pistoia.

Intervengono:
Nino Baseotto, Segreteria nazionale CGIL
Samuele Bertinelli, Sindaco di Pistoia,
Sandra Burchi, sociologa Università di Pisa.
Aberto Niccolaii, professore diritto del lavoro Università di Pisa.

Scarica l’invito

Pubblicato in ATTIVITA' Taggato con: , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*