Ascoltare il lavoro

AIL_2014_LOCAVolentieri segnaliamo il programma della V edizione del seminario di storia e scienze sociali “Ascoltare il lavoro“, quest’anno dedicato al tema “Welfare dal basso

Il programma in PDF

Ascoltare il lavoro. Seminario di storia e scienze sociali
Venezia | 15/16 maggio 2014
Università Ca’ Foscari |Palazzo Malcanton Marcorà |Sala Morelli

giovedì 15 maggio h. 15.00/18.30
Le domande vengono prima delle risposte:
l’esperienza della rivista «Una città»
Gianni Saporetti («Una città»)/L’arte dell’intervista
Barbara Bertoncin («Una città»)/Come abbiamo ascoltato il lavoro
Vincenzo Schirripa (Università di Messina)/Quel che ritesse la democrazia.
Il Veneto che amiamo nelle pagine di «Una città»
Maurizio Carbognin (ricercatore indipendente)/Federico Bozzini tra Vittorio
Foa e Carlo Ginzburg. Storia di un’intervista («Una città», nov. 1998)
discussant Alessandro Casellato (Università Ca’ Foscari Venezia)
coordina Elisabetta Novello (Università di Padova-Aiso)

venerdì 16 maggio h. 9.30/13.00
Welfare “dal basso” e conflitto sociale
Maria Grazia Meriggi (Università di Bergamo)/La cooperazione agricola
come risposta alla precarietà nell’Italia giolittiana
Antonio Canovi (Centro documentazione storica Villa Cougnet)/Pane e Alfabeto.
L’esperienza degli asili dell’Udi a Reggio Emilia
Carlo De Maria (Università di Bologna-Ires Emilia Romagna)/Camere del lavoro e
welfare dal basso, tra passato e presente
Nicola Vendraminetto (Università Ca’ Foscari Venezia)/Un tetto a chi non
lavora. Il progetto “senza fissa dimora” del Centro sociale Rivolta di Marghera
discussant Beppe De Sario (redazione «Zapruder. Storie in movimento»)
coordina Gilda Zazzara (Università Ca’ Foscari Venezia)

venerdì 16 maggio h. 15.00/18.30
Cooperazione, mutualismo, autogestione: esperienze
Francesco Vallerani (Università Ca’ Foscari Venezia)/Luoghi ri-trovati.
Dalle geografie quotidiane alla coscienza dell’abitare
Gian Luigi Bettoli (presidente Legacoopsociali Friuli-Venezia Giulia)/Quando
diventare lavoratore dipendente può essere rivoluzionario. La cooperazione
sociale “basagliana” a Nordest
Maria Teresa Giacomazzi (Presidente Coop. Mag Servizi)/La Mag: una via
femminista al welfare cooperativo
Matteo Benedetti (Acta)/Afrodite K: il welfare negato dei lavoratori
autonomi
discussant Marina Piazza (sociologa e scrittrice)
coordina Alfiero Boschiero (Ires Veneto)

Pubblicato in SEGNALAZIONI, Senza categoria Taggato con: , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*